F1 – Gp Giappone – Gara: Ciclone RedBull. Terza vittoria per Vettel

0

SUZUKA 10.10.2010 Trionfa Sebastian Vettel, trionfa il team RedBull, è felice la Ferrari. Sono tre i sorrisi sul podio giapponese, nel giorno in cui la classifica mondiale comincia a prender maggiormente forma, nel giorno in cui qualifiche e gara son state disputate a poche ore di distanza.

In entrambi i casi a uscirne vincitore è stato “il biondo meraviglia”, autore delle pole in mattinata e della vittoria nel pomeriggio, mai messa in discussione o in dubbio. Il tedesco conquista così la sua terza vittoria stagionale e rilancia la propria candidatura in ottica mondiale, visti i 14 punti che adesso lo separano dal rivale Webber. L’austriaco, appunto, ha sì pressato il compagno di squadra, ma non ha mai dimostrato di poter reggere il passo del vincitore.

Alle spalle dell’accoppiata RedBull, Fernando Alonso centra l’obiettivo podio, scalzando la concorrenza della McLaren, quarta con Button e quinta con uno sfortunato Hamilton, ancora vittima di problemi al cambio. Nello specifico, intorno al 40esimo giro, il campione del mondo 2008, ha lamentato la perdita della terza marcia.

Ai margini della Top 5, Michael Schumacher chiude in sesta posizione, dopo aver vissuto un lungo duello con Rosberg, sfortunato nell’incappare in un problema tecnico che ha così regalato la posizione al compagno di squadra.

Chiudono in zona punti un super Kobayshi, Heidfeld, Barrichello e Buemi. Da segnalare la gara del giapponese che difronte al pubblico di casa ha regalato grandi sorpassi, cui vittime son stati Alguersuari, Barrichello e Heidfeld.

Non pervenuti, o meglio, subito eliminati Kubica, Massa, Liuzzi, Petrov e Hulkenberg. Il tedesco e il russo vengono pochi metri dopo lo start, mentre il brasiliano perde il controllo della propria Ferrari alla prima curva, centrando l’incolpevole Liuzzi. A tal motivo l’ingresso della safety-car è stato inevitabile. Sfortunato, invece, Kubica, il quale perde la posteriore destra dopo pochi giri.

Da segnalare, infine, il miglior risultato stagionale per il team Lotus, considerato il 12esimo posto di Kovalainen seguito a ruota da Jarno Trulli.

Prossimo appuntamento in Corea, presso il nuovo impianto ancora in allestimento. Ecclestone ha però confermato che tutto sarà pronto in meno di dieci giorni.

Valerio Lo Muzzo

Pos  Pilota        Team                       Durata
 1.  Vettel        Red Bull-Renault           1h30:27.323
 2.  Webber        Red Bull-Renault           +     0.905
 3.  Alonso        Ferrari                    +     2.721
 4.  Button        McLaren-Mercedes           +    13.522
 5.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +    39.595
 6.  Schumacher    Mercedes                   +    59.933
 7.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +  1:04:038
 8.  Heidfeld      Sauber-Ferrari             +  1:09.648
 9.  Barrichello   Williams-Cosworth          +  1:10.846
10.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +  1:12.806
11.  Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari         +     1 lap
12.  Kovalainen    Lotus-Cosworth             +     1 lap
13.  Trulli        Lotus-Cosworth             +    2 laps
14.  Glock         Virgin-Cosworth            +    2 laps
15.  Senna         HRT-Cosworth               +    2 laps
16.  Yamamoto      HRT-Cosworth               +    3 laps
17.  Rosberg       Mercedes                   +    5 laps

Giro Veloce: Webber, 1:33.474

Non classificati/ritirati:

Pilota        Team                         Al giro
Sutil         Force India-Mercedes         45
Kubica        Renault                      4
Hulkenberg    Williams-Cosworth            1
Massa         Ferrari                      1
Petrov        Renault                      1
Liuzzi        Force India-Mercedes         1
Di Grassi     Virgin-Cosworth              1


Classifiche iridate: 

Piloti:                      Costruttori:             
 1.  Webber       220        1.  Red Bull-Renault          426
 2.  Alonso       206        2.  McLaren-Mercedes          381
 3.  Vettel       206        3.  Ferrari                   334
 4.  Hamilton     192        4.  Mercedes                  176
 5.  Button       189        5.  Renault                   133
 6.  Massa        128        6.  Force India-Mercedes       60
 7.  Rosberg      122        7.  Williams-Cosworth          58
 8.  Kubica       114        8.  Sauber-Ferrari             37
 9.  Schumacher    54        9.  Toro Rosso-Ferrari         11
10.  Sutil         47
11.  Barrichello   41
12.  Kobayashi     27
13.  Petrov        19
14.  Hulkenberg    17
15.  Liuzzi        13
16.  Buemi          8
17.  De la Rosa     6
18.  Heidfeld       4
19.  Alguersuari    3
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image