F1 – Gp Ungheria – Gara: Webber cala il poker

0

HUNGARORING 01.08.2010 Trionfa Mark Webber nella torrida domenica ungherese, e lo fa sfruttando al meglio quanto di buono offriva oggi la RedBull. Sembrava una doppietta telefonata quella della casa austriaca, ma il team dei bibitari riesce a perdere la seconda piazza con Vettel, il quale ha rimediato un drive trough per aver rallentato troppo nel corso del regime di safety-car. Il tedesco, secondo in quel momento, ha favorito la fuga del compagno, il quale doveva ancora cambiare pneumatici, rallentando così il gruppo.

Alonso ha quindi colto l’occasione offerta dalla penalità di Vettel ed ha chiuso secondo, resistendo per ben trenta giri agli attacchi del biondino.

Quarto posto per Felipe Massa seguito a ruota da un frizzante Vitaly Petrov, che fa di questo quinto posto il suo miglior risultato stagionale.

L’altra Renault, quella di Kubica, non è giunta a traguardo a causa di un contatto con Sutil in pit-lane, nel movimentato regime di sicurezza. Il polacco ha sì ripreso la gara dopo il crash, ma non è stato in grado di concludere la gara. Stessa sorte è toccata a Lewis Hamilton. Il pilota inglese è stato vittima di un cedimento meccanico, probabilmente al cambio a detta del pilota stesso, che lo ha costretto al ritiro e quindi alla perdita della testa nella classifica iridata.

Giornata storta in casa Mercedes. La stella a tre punte perde il suo alfiere migliore al sedicesimo giro, quando a Rosberg viene montata male la posteriore sinistra che ha lasciato il pilota tedesco su tre ruote già in pit-lane. Schumacher, invece, chiude appena fuori dalla zona punti dopo un entusiasmante e pericoloso duello con Barrichello nelle battute finali.

Terminano in zona punti anche Hulkenberg, De la Rosa, Button e Kobayashi.

Valerio Lo Muzzo

L’ordine d’arrivo:
 
Pos  Pilota        Team                       Durata
 1.  Webber        Red Bull-Renault           1h41:05.571
 2.  Alonso        Ferrari                    +    17.821
 3.  Vettel        Red Bull-Renault           +    19.252
 4.  Massa         Ferrari                    +    27.474
 5.  Petrov        Renault                    +  1:13.100
 6.  Hulkenberg    Williams-Cosworth          +  1:16.700
 7.  De la Rosa    Sauber-Ferrari             +     1 lap
 8.  Button        McLaren-Mercedes           +     1 lap
 9.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +     1 lap
10.  Barrichello   Williams-Cosworth          +     1 lap
11.  Schumacher    Mercedes                   +     1 lap
12.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +     1 lap
13.  Liuzzi        Force India-Mercedes       +     1 lap
14.  Kovalainen    Lotus-Cosworth             +    3 laps
15.  Trulli        Lotus-Cosworth             +    3 laps
16.  Glock         Virgin-Cosworth            +    3 laps
17.  Senna         HRT-Cosworth               +    3 laps
18.  Di Grassi     Virgin-Cosworth            +    4 laps
19.  Yamamoto      HRT-Cosworth               +    4 laps

Giro Veloce: Vettel, 1:22.362

Non classificati/ritirati:
 
Pilota        Team                         Al giro
Hamilton      McLaren-Mercedes             25
Kubica        Renault                      25
Rosberg       Mercedes                     17
Sutil         Force India-Mercedes         17
Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari           2

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image