//cdn.cookie-script.com/s/6b9d3a92ce3bdc64955d30eba52ac48e.js

F1- Alonso promette battaglia e sogna il titolo

Nient’altro che al titolo penserà Fernando Alonso in questa stagione. Dopo un solido programma di allenamento durante l’inverno, perdendo qualche chilo per compensare il peso aggiuntivo del KERS, lo Spagnolo è pronto per combattere. E la sua nuova Renault R29 mantiene quello che ha promesso, così lui potrà davvero tra i tre o quattro piloti … Leggi tutto

F1 – Preview 2009: alettoni, gomme slick e raffreddamento

Durante questo inverno tutte le scuderie di Formula 1 hanno duramente lavorato per aggiornare le proprie vetture in vista del campionato del mondo 2009. Per il prossimo mondiale infatti il regolamento è stato drasticamente modificato sotto molti punti e pertanto le vetture che vedremo correre durante la prossima stagione saranno vistosamente differenti. Sicuramente, uno degli … Leggi tutto

I sorpassi

Parliamo di sorpassi, i grandi assenti sui circuiti di Formula 1 da qualche anno. Tecnicamente, in qualsiasi sport motoristico un sorpasso si ha quando una vettura guadagna una posizione sui suoi avversari. Fin qui tutto banale. Sì, è vero, allora parliamo di quali tipi di sorpassi esistono. Un sorpasso può essere effettuato alla partenza, sulla … Leggi tutto

Muso alto o muso basso?

muso-3 Muso alto o muso basso?
Prima dell’inizio della stagione 2008, guardando le fotografie delle varie vetture, mi sono resa conto di quanto queste siano molto simili tra loro. Tutte hanno, all’incirca, lo stesso numero di ali ed alette, eccetto in qualche caso, tutte hanno alettoni molto simili, sia anteriori che posteriori, ma una grande differenza, su cui il regolamento ancora non ha posto troppe restrizioni, riguarda l’altezza del muso da terra. Guardando le foto mi sono accorta come McLaren e Renault, per esempio, abbiano scelto di abbassare il muso della vettura il più possibile, al contrario Honda e BMW Sauber hanno optato per un muso alcuni cm più alto.

Leggi tutto

Stabilità e bilanciamento

_hamilton-mclarenf1test Stabilità e bilanciamento

Generalmente, quando un pilota dice di essere contento del bilanciamento della sua vettura, tutti siamo portati a pensare che questo rappresenti una grande stabilità di essa. In realtà, per poter guidare al limite una vettura da gara occorre che essa non sia perfettamente stabile, al fine di poter modificare la traiettoria più semplicemente nei momenti di bisogno.

Leggi tutto